Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 2 agosto 2017

Il Giornaletto di Saul del 3 agosto 2017 - Religione e peccato, Venezuela: fascisti anti-Maduro, comunità locali bioregionali, proteine ignobili, asura all'opera, USA: nuove sanzioni contro la Russia, Treia: cenone al Borgo...


Risultati immagini per Religione e peccato

Care, cari, il pensiero religioso è la chiave del fallimento umano. I predicatori hanno convinto il mondo intero: "Voi siete peccatori!". E ciò va bene per loro, poiché se non ne foste convinti i lor affari non potrebbero prosperare. Dovete essere peccatori, solo così continueranno ad esistere chiese, moschee e templi. Il vostro permanere nel senso del peccato è la loro buona "stagione", la vostra colpa è il fondamento delle chiese più potenti, più vi sentite in colpa e più le chiese continueranno a consolidarsi. Esse sono costruite sule vostre colpe, sul vostro peccato, sul vostro complesso di inferiorità. Così hanno creato un'umanità "inferiore"... (Osho Rajneesh) – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/08/02/gocce-di-zen-taoismo-poesia-sufi-buddismo-ed-altro-ancora/

Immigrazione coatta. Avanti tutta! - Scrive Paolo Sensini: “I ministri Pinotti & Alfano ci tengono a sottolineare che non vi sarà alcun blocco navale contro la Libia. Quindi avanti tutta con la missione "Mare Sicuro". Le ONG, da parte loro, rispondono al Viminale che continueranno a fare nel Mediterraneo quello che hanno sempre fatto fregandosene delle eventuali conseguenze. In pratica, finché non ci sarà un sollevamento della popolazione, la tratta dei clandestini non farà altro che aggravarsi con la complicità delle istituzioni...”

Commento di F.P.: “Un tempo li chiamavano clandestini. Poi immigrati. Poi migranti. Poi profughi. Poi rifugiati. Adesso sono "richiedenti asilo". Domani concittadini. Dopodomani padroni...”

Venezuela e opposizione a Maduro. Ecco chi sono i “democratici” che piacciono al PD – Scrive Marinella Correggia: “Il sottosegretario italiano agli Esteri Mario Giro sostiene che in Venezuela non c’è più stato di diritto perché due esponenti della destra, Leopoldo Lopez e Antonio Ledezma, si sono visti revocare i domiciliari e sono tornati in carcere. Paolo Gentiloni parla di “inaccettabile arresto”. In realtà i due per la loro storia criminale sarebbero in carcere anche in Italia, Anzi di più. I mandanti dei terroristi dei decenni scorsi, e i golpisti, non sono certo considerati eroi nazionali in Italia. Perché lo dovrebbero essere in Venezuela?..” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/08/02/venezuela-fate-sapere-a-gentiloni-e-compagni-del-pd-chi-sono-veramente-i-democratici-che-si-oppongono-a-maduro/

Commento-integrazione di Rete No War: “In Italia il governo, i parlamentari, i media, accodandosi agli Stati uniti e sulla base di fonti del tutto di parte, hanno prese di posizione inaccettabili rispetto al Venezuela. Matteo Renzi accusa Maduro di «distruggere libertà e benessere di un popolo che muore di violenza e di fame». Una volta di più, con la loro ingerenza, i politici e i media occidentali rischiano di rendersi responsabili di una nuova tragedia. Gentiloni, Renzi, Trump & C.: per voi il popolo venezuelano è rappresentato dall’oligarchia di destra e dagli incendiari di esseri umani?...” - Continua in calce al link sopra segnalato

Commento di Simone Place: “Il crudele e sanguinario dittatore Maduro, nel regime del Venezuela (così almeno ce lo descrive la tv, quindi sarà vero...) per cambiare la Costituzione indice elezioni democratiche per eleggere un'apposita assemblea costituente. Meno male che noi siamo veri democratici e certe cose non le facciamo, noi per cambiare metà costituzione andiamo avanti con fiducie, canguri, ghigliottine, senza averlo messo nemmeno nel programma elettorale e senza consultare nessuno...”

Mio commentino: “Cerchiamo di far avere queste info agli scriteriati politici italiani. Diamo loro fastidio. Poi non potranno dire che non sapevano... Ieri mattina passando davanti ad una abitazione con la tv accesa ho sentita che i politici italiani (gentiloni in testa) condannano Maduro e lo accusano di dittatura... veramente penosi questi politici, a cominciare dai piddini...”

Bioregionalismo e comunità locali – Scrive Claudio Martinotti Doria: “La nostra penisola è caratterizzata da centinaia di borghi antichi ancora ben conservati nei loro centri storici medievali, che rendono il nostro paese una potenziale ed esclusiva destinazione per un turismo storico culturale di qualità e di nicchia. Elementi che da soli basterebbero per rendere il turismo nel nostro paese la prima fonte di reddito, mentre siamo ormai relegati al decimo posto mondiale come meta...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/08/bioregionalismo-e-comunita-locali.html

Bologna … era il 1980 – Scrive Gigliola Panzacchi: “Ero al mare in Romagna, il 2 agosto 1980 rientravo a Bologna. In autostrada ero l’unica, da sola e senza radio, e non capivo, ad ogni entrata si affacciavano camion di soldati, poi camion di carabinieri, poi finanza… Io con il mio cinquino sembravo un topo in mezzo a degli elefanti. Arrivai con fatica a casa per i posti di blocco sulla circonvallazione (?!) allora vicino alla stazione…Trovai i vetri delle finestre frantumati...”

Proteine nobili ed ignobili – Scrive Franco Libero Manco: “Ci vuole un bel coraggio a considerare nobili le proteine che derivano dal cadavere di un animale. Se un individuo mangiasse per un mese solo carne il suo stato di salute sarebbe a pezzi: se invece per un mese consumasse solo pasta e fagioli, solo frutta o solo legumi o solo ortaggi la sua salute sarebbe ottima. Da questo esperimento si può facilmente intuire quali alimenti meritano l’appellativo di “nobili”. ..” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/08/02/alimentazione-vegetariana-le-proteine-animali-non-sono-nobili%E2%80%A6-ma-ignobili/

Roma. Pro Venezuela – Scrive No Nato: “Il 4 agosto 2017 a Roma, al Corto Circuito, incontro sulla situazione in Venezuela. Segnalo, visto il momento, tra 48 ore potrebbero esserci altre novità. Info. palombo.marco57@gmail.com”

Asura all'opera. Spargendo intelligenza virtuale sul pianeta – Scrive Joël Labruyère: “Gli Asura hanno ormai un Cervello Artificiale, grazie ai Server d'inferno, su Internet, e possono circolare sulla rete planetaria, in una dimensione che pare virtuale, ma è la loro realtà! Non crediate che tutto ciò sia un film spaventoso. No! Questa situazione è già in moto e voi ci siete tranquillamente in mezzo come Figure sedute davanti al vostro schermo. - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/08/gli-asura-esseri-demoniaci-si-nutrono.html

Blair, lordo di sangue... ma “innocente: “ - Scrive P.S.: “L'ex premier britannico Tony Blair è senz'ombra di dubbio uno degli uomini politici più schifati in Gran Bretagna e non solo. Ma gode ancora di ottimi appoggi nei luoghi che contano. L'Alta Corte di Londra, nelle persone dei giudici Lord Thomas of Cwmgiedd e Justice Ouseley, ha decretato che nella legislazione inglese non sussiste alcun capo accusatorio secondo cui l'ex inquilino di Downing Street possa essere sottoposto a giudizio per l'invasione dell'Iraq e conseguente uccisione di Saddam Hussein nel 2003. Eppure dopo 8 anni di studi, la Commissione indipendente guidata da John Chilcot ha dimostrato - prove alla mano - che l’invasione dell’Iraq è stata effettuata sulla base di una colossale bugia circa inesistenti "armi di distruzioni massa" imposta al parlamento britannico da Tony Blair. Con quel pretesto menzognero e criminale, poi riconosciuto pubblicamente dallo stesso Segretario di Stato Colin Powell, Stati Uniti e Gran Bretagna hanno sferrato un micidiale attacco che è costato la vita a oltre 4 milioni di irakeni e gettato le base per il caos che ha dilaniato il Vicino e Medio Oriente.”

USA. Ulteriori sanzioni contro la Russia (e paga la UE) - “Altra botta USA contro l’Italia – Con le nuove sanzioni contro la Russia e l’Iran, approvate da Trump, si prevedono ripercussioni economiche negative per l’Europa (ed in particolare per l’Italia). Le misure contro la Russia, che sono quelle più controverse, sono state decise principalmente per punire Mosca delle presunte ingerenze nella campagna elettorale americana… (a favore del Trump, era l'accusa democratica ndr).. e Trump controfirmando le sanzioni assume una posizione paradossale, ovvero ammette che la Russia effettivamente ha "tramato" per farlo eleggere e  lui la punisce...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/08/trump-detto-anche-donald-firma-suo.html

Cina. Prima base militare all'estero – Scrive Elio Pagani: “L'1.08.2017 la Cina ha aperto ufficialmente la sua prima base militare all'estero: in Africa orientale nella Repubblica di Gibuti. I soldati dell'esercito cinese hanno condotto la cerimonia ufficiale di apertura con l'alzabandiera e una parata. L'evento è coinciso con il 90° anniversario della fondazione dell'Esercito Popolare di Liberazione”

Treia. Cenone del 1 agosto 2017 alla Taverna del Borgo - Scrive Caterina Regazzi: "Nelle Marche, ed in particolare a Treia,  si mangia bene, chi cucina lo fa con amore, come a preparare un dono a chi consumerà il pasto, e un dono deve essere sempre abbondante perché chi lo riceve non pensi che il donatore sia un po' tirchio. E andare a mangiare alla Taverna di Borgo, il rione dei "contadini", della campagna, si ha la conferma  che il cibo deve essere, oltre che gustoso, anche oltremodo abbondante.  La sera del 1 agosto 2017, in occasione dei festeggiamenti per la Disfida del Bracciale... - Continua: http://treiacomunitaideale.blogspot.it/2017/08/treia-1-agosto-2017-cenone-contadino.html


Ciao, Paolo/Saul
…..........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:



“Sulla spiaggia di mondi infiniti
i bimbi s'incontrano con grida e danze.
Fanno castelli di sabbia
e si baloccano con vuote conchiglie.
Intessono barchette di foglie secche
e sorridendo le fan galleggiare
sull'immensa distesa del mare.
I bimbi giocano sulla sponda dei mondi.”
(Rabindranarh Tagore)




Nessun commento:

Posta un commento